Codici di errore caldaie Emmeti

Codici di errore caldaie Emmeti

Qualsiasi anomalia di funzionamento del sistema viene rilevata e visualizzata sul display LCD della scheda comandi. In particolare, in basso a destra compare la scritta “Err.” alternativamente al codice di errore specifico per l’anomalia in corso (o, nel caso in cui il sistema sia affetto da più anomalie contemporaneamente, per l’ultima anomalia rilevata). La notazione per il codice di errore è la seguente: “Fxxx”,
dove “xxx” indica il codice di anomalia. Per ogni anomalia viene riportato il codice di errore, la descrizione (con
eventuali suggerimenti sulle azioni da intraprendere per risolvere il problema) ed il comportamento del sistema, in particolar modo per quanto riguarda la gestione dei carichi. Oltre a segnalare il codice di errore, il display LCD visualizza il simbolo di anomalia ed il simbolo relativo al dispositivo in guasto. Ogni volta che si presenta un’anomalia, la retro-illuminazione del display si attiva per dieci secondi, dopodiché si spegne.

Anomalia F010

Descrizione
Viene rilevato dalla scheda un segnale di pressione nullo proveniente dal
trasduttore di pressione.
Condizioni di attivazione / disattivazione
– L’anomalia si attiva se il segnale di pressione letto dalla scheda è infe-
riore a 200 mV.
– L’anomalia si disattiva se il segnale di pressione letto dalla scheda è
superiore a 200 mV.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F010”.

Anomalia F011

Descrizione
Viene rilevata dal trasduttore una pressione dell’acqua nell’impianto trop-
po bassa (ma non nulla).
Condizioni di attivazione / disattivazione

– L’anomalia si attiva se il valore di pressione letto dalla scheda è
inferiore o uguale a 0,5 bar (ma non uguale a zero, altrimenti si ricade
nell’anomalia F010).
– L’anomalia si disattiva se il valore di pressione letto dalla scheda è
superiore o uguale a 0,8 bar.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F011”.

Anomalia F012

Descrizione
Viene rilevata dal trasduttore una pressione dell’acqua nell’impianto trop-
po alta. Vedi anche pagina “Anomalie” su descrizione errore F012.
Condizioni di attivazione / disattivazione
– L’anomalia si attiva se il valore di pressione letto dalla scheda è uguale
o superiore al valore impostato tramite il relativo Parametro (Parametro
58 Menù 01).
– L’anomalia si disattiva se il valore di pressione letto dalla scheda è
inferiore o uguale al valore impostato tramite il Parametro 58 Menù 01
meno un’isteresi di 0,3 bar.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F012”.

Anomalia F013

Descrizione
Viene rilevato dalla scheda un segnale di pressione troppo elevato dal
trasduttore di pressione (trasduttore in cortocircuito).
Condizioni di attivazione / disattivazione
• L’anomalia si attiva se il segnale di pressione letto dalla scheda è
superiore a 4.4 V.
• L’anomalia si disattiva se il segnale di pressione letto dalla scheda è
inferiore a 4.4 V.
1) Potrebbe esserci un errore nel cablaggio del dispositivo. Si consiglia di
controllare bene il cablaggio del dispositivo, specialmente sul connet-
tore in scheda.
2) Il dispositivo potrebbe essere danneggiato; si consiglia in questo caso
di provare a sostituire il trasduttore di pressione.
3) Il circuito di lettura del trasduttore sulla scheda è danneggiato. Si con-
siglia in questo caso di sostituire la scheda.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F019”.

Anomalia F017

Descrizione
Non viene rilevato dal trasduttore un decremento minimo di pressione
dell’acqua all’attivazione del circolatore.
Questo potrebbe essere dovuto al circolatore bloccato o guasto o non ali-
mentato, oppure alla mandata che è stata intercettata per qualche motivo
(valvola chiusa, ostruzione….).
Condizioni di attivazione / disattivazione
– Il test viene effettuato se è abilitato da parametro, ovvero se [Menù
Impostazioni-Parametro 27] = 1.
– In seguito ad una generica richiesta riscaldamento (oppure carico ACS),
la pompa inizialmente rimanespenta per 5 secondi e poi si accende a
velocità massima per 10 secondi.
Non vengono considerate in questo periodo le richieste di riscaldamento.
La pressione “statica” viene misura- ta prima che la pompa si accenda.
La pressione “attiva” è rilevata 3 secondi dopo che la pompa si è accesa.
Se la differenza tra la pressione “attiva” e quella “statica” è superiore
al valore di soglia minimo indicato dal parametro [Menù Impostazioni
– Parametro 29] il test della pompa ha termine ed il funzionamento
previsto della caldaia può proseguire regolarmente.
Altrimenti il test continua indefinitivamente e la caldaia visualizza
l’anomalia.
– L’anomalia si disattiva automaticamente se il test descritto sopra ha
esito positivo.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F017”.

Anomalia F018

Descrizione
Viene rilevato dal trasduttore un decremento eccessivo di pressione
dell’acqua all’attivazione del circolatore.
Condizioni di attivazione / disattivazione
– Il test viene effettuato se è abilitato da parametro, ovvero se [Menù
Impostazioni – Parametro 28] = 1.
– In seguito ad una generica richiesta riscaldamento (oppure carico ACS),
la pompa inizialmente rimanespenta per 5 secondi e poi si accende a
velocità massima per 10 secondi. Non vengono considerate in questo
periodo le richieste di riscaldamento. La pressione “statica” viene
misura- a prima che la pompa si accenda. La pressione “attiva” è
rilevata 3 secondi dopo che la pompa si è accesa. Se la differenza tra
la pressione “attiva” e quella “statica” è superiore al valore di soglia
minimo indicato dal parametro [Menù Impostazioni – Parametro 30] il
test della pompa ha termine ed il funzionamento previsto della caldaia
può proseguire regolarmente.
Altrimenti il test continua indefinitivamente e la caldaia visualizza
l’anomalia.
– L’anomalia si disattiva automaticamente se il test descritto sopra ha
esito positivo.
Visualizzazioni
Viene visualizzata la scritta “Err.” alternata alla scritta “F018”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.