Errori comuni condizionatori Zephir e come risolverli

Errori comuni condizionatori Zephir e come risolverli

Nonostante l’efficienza rinomata dei condizionatori Zephir, è impossibile pensare che un prodotto così complesso come un climatizzatore possa rimanere in una forma inalterata per diversi anni. Con il passare delle stagioni, considerando anche che in inverno il condizionatore non viene neanche acceso. In particolar modo, ci sono alcuni problemi comuni che possono essere risolti in maniera semplice e veloce, anche senza chiamare un centro assistenza. Andiamo a vedere i più comuni:

ProblemaSoluzione
Non e possibile riaccendere I’apparecchio subito dopo
averlo spento,
Per proteggere I’apparecchio, una volta spento, per poterlo riaccendere devono essere trascorsi 3 minuti.
Nella funzione riscaldamento, per i primi minuti dopo essere
stata avviata, Ia ventola non funziona.
Questo ritardo di 3 minuti al riavvio è automatico.L’apparecchio
si accende immediatamente solo quando viene inserita la spina.
Nella funzione riscaldamento, la ventola si ferma per 6 – 12 minuti.Se la temperatura esterna è molto bassa e I’umidità è elevata,
l’apparecchio esegue automaticamente un ciclo di sbrinamento. Attendere che l’operazione sia terminata.Durante quest’operazione, si può formare delta condensa o può fuoriuscire d+l vapore dall’unità
esterna.
Nella funzione deumidificazione (DRY) la ventola si arresta.La ventola interna viene arrestata di tanto in tanto per evitare che
si formi della condensa e per risparmiare energia elettrica.
Nella funzione raffrescamento (COOL), dalla bocca di mandata
esce della nebbiolina”
Questo fenomeno si può presentare quando i valori della
temperatura e dell’umidità della stanza sono particolarmnente elevati
tuttavia scomparirà non appena questi valori diminuiranno.
Durante il funzionamento si sente cattivo odore.ll fumo o I’utilizzo di profumi o prodotti chimici nella stanza dove
è montato il climatizzatore possono impregnare oltre che il filtro
dell’aria anche i componenti interni dell’apparecchio
Si sentono degli strani scricchioliiCiò è causato dal gas refrigerante che circola all’interno dell’unità.
Si sentono degli strani scricchiolii,dopo aver spento il climatizzatore
o dopo aver tolto la spina.
Ciò è causato dalla dilatazione o dalla contrazione delle parti
in plastica dell’apparecchio,
Dopo un’interruzione di corrente, il climatizzatore non si riavvia
nella funzione che era stata impostata
La memoria del microprocessore si è azzerata. Avviare il
climatizzatore utilizzando il telecomando per ripristinare la
funzione preimpostata
L’apparecchio non riceve il segnale inviato dal telecomando.§e una forte sorgente luminosa come il sole diretto o una lampada
molto potente colpisce il ricevitore posto sull’unità interna del
climatizzatore, può accadere che il segnale del telecomando non
sia ricevuto. ln questo caso è sufficiente oscurare la fonte di luce.
Sulla bocca di mandata si è formata della condensa che
gocciola a terra
Se il climatizzatore è in funzione da parecchio tempo in un ambiente
molto umido, sulla bocca di mandata si possono formare delle
gocce di condensa che cadono a terra.

I nostri contatti:

Nel caso in cui fossi interessato ad una pompa di calore, non esitare a contattare Digital Clima per una consulenza, in cui ti spiegheremo tutti i vantaggi e la soluzione ideale per te! Inoltre, se hai una pompa di calore che presenta qualche problema, possiamo anche occuparci della sua manutenzione e assistenza! Clicca qui per scoprire i segreti della manutenzione di pompe di calore! Contattaci al:

Indirizzo:
Via Prenestina 299, Roma

Telefono:
328 6972870
800 62 81 45

E-mail:
[email protected]

Summary
Errori comuni condizionatori Zephir e come risolverli
Article Name
Errori comuni condizionatori Zephir e come risolverli
Description
Ci sono alcuni problemi comuni che possono essere risolti in maniera semplice e veloce, anche senza chiamare un centro assistenza. Andiamo a vedere i più comuni.
Author
Publisher Name
Digital Clima
Publisher Logo
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.