Perché a volte l'acqua calda è troppo....calda?

Perché a volte l'acqua calda è troppo....calda?

Farsi una doccia calda la sera può essere uno dei momenti più belli e rilassanti della giornata, soprattutto la sera dopo essere tornati da una faticosa giornata di lavoro. Tuttavia, tutto questo potrebbe essere rovinato da una sbagliata temperatura dell’acqua, che sia troppo calda o troppo fredda. Abbiamo già trattato i possibili problemi di una caldaia, come quando la macchina funziona anche senza il supporto del timer, mentre in questo articolo vorremmo parlarvi di quando l’acqua calda della tua caldaia è fin troppo bollente. Partiamo per ordine delle possibili cause:

ACCUMULO MINERALI

Se vivi a Roma, hai un approvvigionamento idrico molto duro, ovvero che l’acqua che ricevi a casa ha una percentuale molto alta e superiore al normale di minerali disciolti, in particolare calcio e magnesio. Questa grande quantità di minerali potrebbe lasciare diversi depositi nello scaldabagno se non si esegue una manutenzione periodica. Infatti questo potrebbe portare in futuro ad un accumulo di questi materiale e quindi un surriscaldamento dello scaldabagno che, come conseguenza, potrebbe avere quello di surriscaldare anche l’acqua che poi esce dal rubinetto. La soluzione, in questo caso, è la semplice manutenzion: È necessario lavare regolarmente il serbatoio dell’acqua, almeno una volta all’anno. Per grandi quantità di accumuli è necessario svuotare tutto il serbatoio e procedere alla pulizia. In caso di problemi frequenti potrebbero esserci 2 soluzioni: sostituire lo scaldabagno con un modello nuovo o acquistare un addolcitore.

Riscaldante difettoso

Gli scaldabagni elettrici hanno, solitamente, degli elementi riscaldanti, posizionati di solito nella parte superiore e inferiore dell’unità che tendono ad alternarsi, mentre quelli a gas di solito hanno un bruciatore sul fondo. Una volta che l’acqua ha raggiunto la temperatura pre-impostata, gli elementi riscaldanti si spengono temporaneamente. Tuttavia, nel caso qualcosa non dovesse funzionare, poiché questi pezzi sono danneggiati o difettosi, potrebbero non spegnersi e di conseguenza l’acqua potrebbe continuare a scaldarsi fino a diventare bollente. In questo caso la soluzione è la riparazione o sostituzione dell’elemento, che può essere effettuata solo da un professionista.

Termostato rotto

Il termostato ha l’obiettivo di controllare la temperatura di uscita dell’acqua: se l’acqua non dovesse essere della temperatura desiderata, allora esso potrebbe sicuramente rappresentare il problema. Anche in questo caso la soluzione è semplicemente quella di chiamare un professionista per la riparazione o sostituzione.

Valvola di pressione

La valvola di scarico della temperatura e della pressione (TP) dello scaldabagno è un dispositivo di sicurezza. Quando la pressione o la temperatura dell’acqua aumenta troppo all’interno del serbatoio dell’acqua calda, la valvola TP consentirà a una piccola quantità di acqua di defluire. Tuttavia, se la valvola limitatrice di pressione smette di funzionare correttamente, la temperatura dello scaldabagno può aumentare drasticamente. A questo punto, l’acqua troppo calda è probabilmente lo scenario migliore; l’alternativa potrebbe essere un allagamento o anche uno scaldabagno a scoppio. Metti alla prova la tua valvola TP ruotando l’interruttore sul lato del serbatoio del riscaldatore. Un gorgoglio è una buona notizia: ciò significa che la valvola ha rilasciato un po’ di pressione e di solito funziona. Tuttavia, se non senti nulla (o, peggio ancora, se la valvola vibra, stride, perde molto o sgorga acqua), avrai bisogno di una riparazione idraulica di emergenza.

Chiama Digital Clima per un’assistenza immediata

Nel caso in cui dovessero esserci dei problemi di questo genere, non esitare a contattare Digital Clima per un pronto intervento immediato a 2 ore dalla chiamata. Risolveremo il tuo problema in un attimo! Contattaci al:

Indirizzo:
Via Prenestina 299, Roma

Telefono:
328 6972870
800 62 81 45

E-mail:
[email protected]

Summary
Perché a volte l'acqua calda è troppo....calda?
Article Name
Perché a volte l'acqua calda è troppo....calda?
Description
Molte volte può capitare che l'acqua calda sia fin troppo bollente, rovinando una bella doccia. Ecco come risolvere!
Author
Publisher Name
Digital Clima
Publisher Logo
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.